La Giunta Regionale ha adottato l’altro giorno un’ennesima delibera sul dimensionamento della rete scolastica.. ad anno scolastico già inziato, anzi con le lezioni, in diversi istituti, già cominciate…

… e comunque a pochi giorni dal giorno ufficiale di inizio delle lezioni per le scuole sarde, secondo il calendario regionale

 

…povera scuola!…

 

Ferrme le posizioni già ampiamente espresse, fermo il principio che  le pronunce degli organi giurisdizionali devono essere attuate dagli organi amministrativi e di governo, fermo il pieno diritto di chi si sente leso nei propri diritti ed interessi legittimi di ricorrereciorrere agli organi di giustizia (corre l’obbligo di formulare questo elenco di punti fermi) esprimiamo unitariamente come sindacati della scuola sardi, FLC CGIL, CISL e UIL Scuola e SNALS, grande preoccupazione per il regolare avvio dell’anno scolastico e del rispetto dei diritti del personale, delle famiglie edegli stduenti…

 

L’anno scolastico è il bene comune da difendere dai pasticci e furberie di ogni tipo…

 

Per queste ragioni chiediamo con assoluta urgenza un incontro alla Regione, all’Ufficio Scolastico Regionale, al Consiglio Regionale, agli Assessori provinciali e comunali coinvolti.

Un incontro che concretizzi un TAVOLO di confronto per trovare le soluzioni in grado di comporre tutti gli aspetti, competenze e diritti scovolti da questo processo di dimensionamento…

 

Raccogliamo il grido delle scuole coinvolte, in tutte le sue componenti, che chiedono il rispetto per ciò che fanno, di farlo con serenità e nella certezza della fondatezza e “resistibilità” deille decisioni che gli organi competenti adottano… magari pretenderebbero pure di essere convolte….

 

Se questo non avverrà, l’apertuta del TAVOLO di confronto intendiamo, sapremo individuare e denunciare l’irresponsabile comportamneto di chi lo impedisce addossandogliene appunto la responsabilità degli effetti del lasciare andare le cose alla deriva…

Allegato Dimensione
DIMENSIONAM DELIB RAS N 36-2 del 9 sett 013.pdf 59.19 KB
COMUNIC n 700 FLC CGIL CISL Se UIL Sc Snals Sardegna inc su dimensionam sett 013.pdf 94.33 KB